10ª sfida: Il tormentone




Abbiamo conosciuto la Piccola Anna, Valentino, Giuseppe Junior, ma “Napoli” pullula di neomelodici baby e sarebbe limitante fermarci a questi tre. È giunto il momento di presentare qualcun altro. Eccovi così Arianna Esposito, nota ai più come Arianna o, in taluni casi, la piccola Arianna. La giovane neomelodica utilizza una formula vincente, adottata tra l’altro anche da Tricarico, ovvero quella del motivetto infantile. Su questi si innestano testi di affetto familiare e soprattutto di amori adolescenziali. Mentre a sedici anni Gigliola Cinquetti cantava “Non ho l’età per uscire sola con te”, Arianna, pur essendo più piccola, ha l’età per uscire e per fare dell’altro. Ed infatti, in uno degli ultimi pezzi, in cui duetta niente di meno che con Pino Giordano, sgama un tradimento del ragazzo. Attenti, comunque, a non confondere Arianna con l’altra neomelodica Fortuna, il cui genere e percorso formativo sono praticamente identici.
Tant’è che solo un orecchio molto attento riuscirebbe a distinguere il successo “1 2 3” di Arianna da “Bim bum bam” di Fortuna, che suonano praticamente identici. Chi ha plagiato chi? Questi sono i veri casi da risolvere, altro che questione Albano-Michael Jackson costruita a tavolino! Comunque siamo qui per parlare di Arianna, che in questa canzone narra di una cotta presa per un compagno di classe. Questi manifesta il suo amore, telefonando “con l’ID nascosto” (letterale), presentandosi con un seducente occhiolino, andando a prendere la sua amata con un ciclomotore e permetterle di pilotarlo. Arianna ricambia l’amore, e, nonostante abbia solo dieci anni (il video si apre con un licenzioso “10 come i voti a scquola”), pensa alle nozze (“si cresco ambresso, te voglio spusà”). Ad ogni modo, il vero protagonista del video è il chitarrista-sassofonista che appare ogni tanto senza una precisa motivazione.



Per il “Resto d’Italia”, abbiamo l’angelo biondo che ha partecipato alla TrashCup 2009 ed è stato quest’anno ripescato in gara dalla nostra Commissione. Parliamo di Loredana Lecciso. Sarebbe gravemente riduttivo ricordare la Lecciso solo per la sua love story con Albano (da cui, diciamocelo francamente, non ha tratto tanta notorietà) e trascurare i suoi traguardi artistici. Loredana è una giornalista pubblicista, anche se poi è stata radiata dall’Ordine. Loredana è stata la prima conduttrice del nuovo programma Mediaset dedicato alla danza, anche se Mediaset stesso ha deciso di non mandarlo mai in onda. La Lecciso ha partecipato a ben due reality (“La fattoria” e “L’isola dei famosi”), anche se in entrambi i casi il televoto l’ha subito mandata a casa. Si è parlato addirittura della Lecciso come candidata alle elezioni politiche 2006 con Forza Italia, anche se la verosimile notizia si è rivelata poi falsa.
E poi, alzi la mano chi non ha mai ascoltato almeno una volta “Tuka kulos”, il secondo singolo di Loredana, dopo “Si vive una volta sola”. Musicalmente, il pezzo riprende la stessa formula del primo successo, con una base latino-americana da Sagra del Peperone Imbottito. E, come se non bastasse, è impreziosito da un testo metà italiano metà spagnolo, con una strizzatina d’occhio all’inglese (c’è il termine “Everybody”) ed allo pseudo-greco (vedi titolo). La prima strofa allude ad una imprecisata e sensuale “lei”, la seconda è dedicata a sole, mare e affini. In entrambe le strofe, arriva alla fine, inaspettato ed immotivato. il verso “tutto il mondo lo balla già”. È il preludio del ricercato ritornello (“do do di da di da di do do tuka kulos do do do do do di da di ritmo caliente”), che occupa il 90% della canzone ed è pensato per attaccarsi alla corteccia cerebrale e danneggiarla irrimediabilmente.



Adesso scegliete uno di questi due come tormentone da portarvi in estate. Sotto l’ombrellone a cantare “Un due tre” o “Do do di da”?

Per guadagnare punti per il concorso mp3sh (vedi regolamento…) lasciare, oltre al voto, un commento a sostegno di uno dei due sfidanti o un’analisi sulla sfida.

La presentazione-rap è scritta e cantata da G&G. VISITA IL SUO MYSPACE E GUARDA LA PRESENTAZIONE DEL SUO NUOVO CD!

Annunci

Pubblicato 11 marzo 2011 da trashcup in Senza categoria

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: